Applicazioni di CryoTel®

I criorefrigeratori CryoTel® sono utilizzati in un’ampia varietà di applicazioni. Una piccola selezione delle applicazioni che possiamo condividere è mostrata qui:

Rivelatori al Germanio

I criorefrigeratori CryoTel® Sunpower sono utilizzati in molti dei principali rivelatori di germanio ad elevata purezza che vengono utilizzati per rilevare le radiazioni. Questi rivelatori sono usati per spettroscopia alfa, identificazione di armi chimiche, laboratori di misurazione, sicurezza del territorio, rilevazione di neutroni, ricerca scientifica, analisi dei rifiuti, antropogammametria (rilevamento delle radiazioni all’interno del corpo umano), esperimenti pedagogici, e controllo delle radiazioni negli alimenti.

Rivelatore al Germanio nello spazio

L’astronave RHESSI, che è stata lanciata il 5 febbraio 2002, utilizza un criorefrigeratore Sunpower. Il satellite è stato in funzione per più di 130.000 ore.

applications_clip_image002

Per ulteriori informazioni sulla missione RHESSI vai qui: http://hesperia.gsfc.nasa.gov/rhessi2/home/mission/home/

Mixer Levitazione

applications_clip_image004

Il Criorefrigeratore Sunpower CryoTel® è una parte integrante dell’Integrity™ LevMixer® prodotto da ATMI. Il LevMixer è costituito da una unità motrice superconduttore intercambiabile e un rotore a levitazione magnetica basati su contenitori a miscelazione monouso. L’attivazione del motore induce la levitazione e la rotazione del rotore all’interno, dando luogo ad una efficace azione di miscelazione all’interno di un contenitore sigillato ermeticamente.

Sunpower ha lavorato a stretto contatto con gli inventori di questa tecnologia per sviluppare una soluzione robusta in grado di soddisfare le loro esigenze.

Per ulteriori informazioni sull’ Integrity ™ LevMixer ®, visitare questo link: http://www.atmi.com/lifesciences/products/mixers/levmixer.html

Superconduttori ad alta temperatura (HTS)

applications_clip_image006I criorefrigeratori CryoTel® Sunpower sono utilizzati in diverse applicazioni HTS attualmente in fase di sviluppo, come filtri di comunicazione HTS, rivelatori SQUID, motori HTS, cuscinetti HTS, levitazione magnetica e smagnetizzazione HTS. Sunpower è desiderosa di lavorare con gli sviluppatori del settore HTS poiché crediamo che questo sia un mercato in forte crescita.

Rilevatori a infrarossi

I raffreddatori Sunpower forniscono più lift di calore necessario rispetto alla maggior parte delle applicazioni a infrarossi, in particolare per l’equipaggiamento militare da visione notturna, tuttavia godiamo di un mercato in ottima salute per quanto riguarda i rivelatori IR più grandi utilizzati in telescopi, laboratori di prova, lanci di palloni aerostatici e nella ricerca.

Spettroscopia d’Immagine (imaging iperspettrale)

applications_clip_image008

Il CryoTel® è integrato nello strumento AVIRIS di ultima generazione, costruito dalla NASA/JPL per individuare, misurare e monitorare costituenti della superficie terrestre e dell’atmosfera sulla base di assorbimento molecolare e spettrometria delle particelle.

L’imaging iperspettrale è utilizzato per le seguenti applicazioni:

  • Agricoltura – In grado di determinare la salute delle colture.
  • Mineralogia – Può rilevare la presenza di alcuni minerali sotto terra.
  • Sorveglianza – Questa tecnologia trae informazioni da una porzione tanto grande dello spettro luminoso che qualsiasi dato oggetto avrà una firma spettrale unica ed è difficile impiegare strategie iperspettrali alternative come ad esempio con tecnologia termica o ad infrarossi. Il raid sull’area di Osama Bin Laden è stato reso possibile con l’aiuto dell’imaging iperspettrale.
  • Fisica – Usato per identificare i componenti della materia a livello molecolare e fornisce informazioni che altre tecnologie, come ad esempio un microscopio elettronico, non possono dare.
  • Imaging chimico – Determina la presenza di alcune sostanze chimiche; molto utile per le minacce di guerra biologica.
  • Ambiente – In grado di rilevare i componenti delle emissioni.

Volo

I criorefrigeratori Sunpower hanno volato con successo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, come pure in due missioni satellitari (RHESSI e CHIRP). I criorefrigeratori Sunpower ben si adattano alle missioni satellitari per la loro affidabilità e densità di potenza.

Ricerca scientifica

I criorefrigeratori CryoTel® offrono ai ricercatori la massima flessibilità possibile rispetto a piccole dimensioni, ad alta portanza di calore, orientamento e fattore forma. Ogni applicazione in questa pagina inizia nella ricerca, e Sunpower sostiene pienamente le attività di ricerca che utilizzano i nostri criorefrigeratori.

researchpicture

Laser Cooling

Avete bisogno di più raffreddamento di quanto un apparecchio termoelettrico sia in grado di fornire? Provate con un criorefrigeratore CryoTel® se prestazioni e piccole dimensioni sono fattori importanti per voi.

Refrigerazione

clip_image002

clip_image004Il GLACIER (General Laboratory Active Cryogenic ISS Experiment Refrigerator) è un sistema di refrigerazione criogenico che alloggia più tipi di campioni biologici e volumi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ed è stato sviluppato dalla University of Alabama a Birmingham. GLACIER è in grado di mantenere una temperatura di -160°C (-256°F) per 6-8 ore senza alimentazione. Originariamente progettato per il trasporto a bordo dello Space Shuttle, GLACIER sarà ora trasportato da/verso la ISS installato nella capsula Dragon di SpaceX.

clip_image006-2La prima missione di rifornimento di SpaceX verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è stata lanciata domenica 7 ottobre 2012 dal Kennedy Space Center con a bordo GLACIER, pieno di coppe gelato Blue Bell come “cibo bonus” per gli astronauti attualmente sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). La missione CRS-1 di SpaceX segna il primo volo di GLACIER dal pensionamento del programma Shuttle. Glacier e la versione di nuova generazione di Glacier (POLAR) sono stati sviluppati in stretta collaborazione tra l’Alabama University di Birmingham e Sunpower.

Per ulteriori informazioni, visitare il link alla NASA qui sotto Scheda Informativa GLACIER

Radioastronomia

La maggior parte dei grandi progetti di radioastronomia nel mondo utilizzano i criorefrigeratori CryoTel® Sunpower per portare l’hardware fino a temperature criogeniche. Questi telescopi sosterranno una serie di sforzi scientifici,tra cui lo studio di come si formano le stelle e le galassie, come si evolvono nel corso del tempo, l’individuazione di vita altrove, e il supporto alla scienza nello spettro visivo.

Uno dei vari radiotelescopi che utilizzano criorefrigeratori Sunpower è il telescopio KAT-7, mostrato qui sotto. Per maggiori informazioni visitare il sito: www.ska.ac.za e http://www.emss.co.za/radio-astronomy.php

Veduta aerea del MeerKAT Precursor Array. Foto per gentile concessione di EMSS.

Veduta aerea del MeerKAT Precursor Array. Foto per gentile concessione di EMSS.

Motore al plasma

La società Ad Astra Rocket sta valutando il criorefrigeratore CryoTel® Sunpower per l’utilizzo nel suo sistema di propulsione VASIMR®. Dal sito web di Ad Astra:

La tecnologia del motore al magnetoplasma a impulso variabile (VASIMR®) rappresenta il futuro del trasporto translunare e interplanetario e della propulsione all’interno dell’orbita terrestre. La sua superba efficienza, paragonata a quella di un razzo chimico convenzionale, consente la doppia massa utile per la consegna lunare e la metà del tempo di transito per Marte. La sua struttura robusta consente livelli di potenza molto maggiori rispetto ai sistemi di propulsione elettrici esistenti e promette una durata maggiore.

Test di caratterizzazione delle vibrazioni del criorefrigeratore Sunpower.

Test di caratterizzazione delle vibrazioni del criorefrigeratore Sunpower.

Per ulteriori informazioni sull’ applicazione motore al plasma si prega di visitare questo link: http://www.adastrarocket.com/aarc/VASIMR

Test ambientali

Amplificatori a basso rumore

Fabbricazione di dispositivi a semiconduttore